Vai ai contenuti

Menu principale:

Username :
Password :
Registrati


Risveglio del mostro ?
Immagine
1 Maggio 2017

Fra le cose che a Modugno si trascinano per anni, ricordiamo il “mostro” di Via Risorgimento.

Questa costruzione per civile abitazione in Via Risorgimento, da anni svuotato e depredato in tutti i suoi accessori, invischiato il problemi legali è letteralmente assediato dal ponte che da Via Amati porta verso la Zona Industriale, il Quartiere San Paolo ed infine all’aeroporto di Bari-Palese.

Sulla sua facciata è apparso un cartello commerciale che informa che sta per nascere un Residence.

Ce ne rallegriamo e confidiamo che dopo un buon inizio, si concluda con una felice attivazione, senza dimenticare che la strada passa ad un metro dai balconi sui quali fare un salto per certi “acrobati” è solo uno scherzo.

Cogliamo l’occasione per segnalare che il viadotto in questione ha l’asfalto deteriorato in modo vistoso ed inaccettabile e che l’illuminazione pubblica attivata molti anni fa, da altrettanti anni è disattiva.

Il Sindaco Nicola Magrone trattò l’argomento (primo mandato) evidenziando rimpalli fra Comune ed Anas sul compito di pagare la bolletta ENEL dopo di che è il caso di dire BUIO.


Filippo Infascelli
Visitato : 1000
HomePage


Condividi

Lascia in commento

L'indirizzo email che inserirai non verrà pubblicato.


 
I campi obbligatori sono contrassegnati *
 
Nome *
 
Email *
Commento
 
 
Avvisami se ci sono nuovi commenti, o semplicemente iscriviti